"Sportello ascolto" attivato per le donne pazienti oncologiche

Pubblicata il 07/05/2021

A partire da martedì 12 maggio, sarà possibile usufruire di un servizio di supporto psicologico grazie ad uno “Sportello ascolto” attivato per le donne pazienti oncologiche, nato dalla collaborazione tra il Comune di Povoletto e l‘Associazione Nazionale Donne Operate al Seno (A.N.D.O.S.), comitato di Udine.
Come ci spiegano gli assessori Bruna Tracogna e Lisa Rossi, promotrici dell’iniziativa: “la pandemia ha acuito l’isolamento di pazienti con un percorso chemioterapico, le donne e le loro famiglie si sono trovate da sole a gestire problematiche oncologiche e quanto ad esse correlate, come il cambiamento delle relazioni all’interno della famiglia, i cambiamenti fisici e psicologici. Assieme ad A.N.D.O.S. vogliamo dare un supporto ed un punto di riferimento alle persone che stanno vivendo questa situazione”.
Soddisfatta dell’avvio del progetto la presidente Mariangela Fantin che sottolinea l’importanza della collaborazione tra pubblico ed associazionismo per un impegno costante sul territorio per il sostegno di percorsi di salute delle donne.
Da molti anni A.N.D.O.S. si occupa di sostenere le donne operate al seno fornendo gratuitamente parrucche, supporto psicologico, fisico, riabilitativo e di assistenza, rappresentando un punto fermo di solidarietà ed accompagnamento nel percorso terapeutico di chi affronta questo cammino oncologico.
Il servizio è disponibile nella sede municipale con i seguenti orari:
martedì dalle 9 alle 13 e giovedì dalle 15 alle 19.
E’ obbligatorio prenotarsi e prendere un appuntamento per evitare assembramenti.
Per informazioni contattate scrivere a: gratitudine.fvg@gmail.com

Allegati

Nome Dimensione
Allegato ANDOS.jpg 223.05 KB

Categorie Utilità
torna all'inizio del contenuto