Comune di Povoletto

Carta famiglia e Incentivo alla natalitā

Pubblicata il 24/01/2020

Carta Famiglia

Per rinnovare la Carta famiglia è necessario compilare e firmare il modulo e presentarlo all’Ufficio Protocollo unitamente a copia dell’ISEE aggiornato e copia del documento di identità del richiedente. Se posseduto, sarà opportuno portare anche il tesserino della carta famiglia per l’aggiornamento della sua validità.
Per le pratiche Carta famiglia: Ufficio Protocollo martedì ore 10-12 / 16.30-18.00 e giovedì ore 10-12 / 16.30-18.00
 

Incentivo regionale alla natalità e al lavoro femminile

E' un incentivo per le nascite e le adozioni di minori nati o adottati negli anni 2018 e 2019.
L'importo dell'incentivo è di  1.200 euro annui per 3 anni e decorre dal mese di nascita o di adozione. Per i nati nel 2018 e 2019 dura fino al compimento dei 3 anni, per i minori adottati nello stesso periodo dura fino al terzo anno di adozione.
 
Per i bambini nati o adottati nel 2020 continua l'erogazione dell'incentivo alla natalità, però con la novità di un solo contributo una tantum di 1200 euro. Pertanto è necessaria la compilazione del modulo specifico in allegato, oltre ad avere la Carta famiglia in corso di validità.
Invece per i nati nel 2018 e 2019 continua il bonus erogato su tre annualità; quindi per i nati nel 2019 si richiede la compilazione del modulo precedente.
 
Ha diritto all'incentivo chi è titolare di Carta Famiglia e ha avuto o adottato uno o più figli a partire dal 1°gennaio 2018.
Il nucleo familiare deve essere in possesso di ISEE minorenni pari o inferiore a 30.000 euro.
Sia il richiedente che il figlio devono essere residenti in Friuli Venezia Giulia al momento della presentazione della domanda.
 
La domanda deve essere presentata  entro 90 giorni dalla nascita o dall'adozione al Comune di residenza o all'UTI Agro Aquileiese e UTI Riviera Bassa Friulana per i relativi territori.
 
La domanda va presentata una sola volta, ma  per mantenere il diritto all'incentivo per le annualità successive è necessario  rinnovare la Carta famiglia una prima volta  entro 12 mesi dalla data di presentazione della domanda e una seconda volta  entro 24 mesi dalla stessa data.
 
Per mantenere il diritto all'incentivo, il figlio per il quale è stato ottenuto l'incentivo stesso deve continuare a essere presente nel nucleo familiare (come definito ai fini ISEE dall'art. 3 del DPCM 159/2013) e bisogna essere in possesso, alla data del rinnovo di Carta famiglia, di ISEE minorenni  (calcolato ai sensi dell'art. 7 del DPCM 159/2013).
 
ATTENZIONE: PER MANTENERE IL DIRITTO AL BENEFICIO LA CARTA FAMIGLIA VA RINNOVATA, PRIMA DELLA SCADENZA, PRESENTANDO ISEE DELL’ANNO IN CORSO.
 
Per maggiori informazioni s’invita a consultare il sito della Regione Friuli Venezia Giulia alla voce Politiche per la famiglia.
 
Il modulo è disponibile sul sito internet del Comune o presso l’Ufficio Protocollo dove andrà consegnato assieme a copia di un documento d’identità del richiedente e del’ISEE minorenni necessario.
 
S’invita a utilizzare i moduli allegati a questa pagina.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Modello_di_richiesta_Carta_Famiglia.pdf 52.43 KB
Allegato Domanda natalita 2018-2019.pdf 244.02 KB
Allegato Domanda natalitā 2020.pdf 40.37 KB
Allegato Domanda natalitā 2020.DOC 50 KB

Categorie Utilitā